Spazi per la libera espressione a disposizione delle associazioni genovesi

Il Comune di Genova ha installato sin dal 1999 una serie di cartelli pubblicitari denominati spazi per la libera espressione sui quali è possibile affiggere manifesti liberamente, quindi senza fare una richiesta di permesso. Il Nuovo regolamento per l’applicazione del diritto e per l’effettuazione del servizio delle pubbliche affissioni dice all’art. 11 che possono essere utilizzati per affissioni dirette da parte di associazioni o di comitati senza scopo di lucro, per propagandare attività non commerciali e manifestazioni con partecipazione a titolo gratuito.

Il testo in vigore, approvato con deliberazione del Consiglio comunale di Genova n. 35 del 26 marzo 2001, è stato modificato in ultimo con deliberazione di Giunta Comunale n. 24 del 13 febbraio 2020 ed è in vigore dal 9 marzo 2020.

Dove si trovano a Genova gli spazi per la libera espressione?

Ecco la parte più complicata. Dopo ripetute ricerche non è stato possibile rintracciare alcun elenco di questi spazi, per cui, vista l’utilità e aggiungiamo l’importanza di un servizio come questo, decidiamo di tentarne un censimento e di renderlo pubblico in questo sito.

Per rintracciare gli spazi per la libera espressione abbiamo raccolto tutte le segnalazioni che sono state pubblicate online e le abbiamo verificate. Non siamo riusciti a verificare tutte quelle citate nei vari blog, ma in effetti molte informazioni erano datate e in alcuni luoghi sono sicuramente stati effettuati lavori che potrebbero aver portato alla perdita del cartello.

Questo l’elenco degli spazi di libera espressione che siamo riusciti a rintracciare e verificare:

  • Via di Francia (Matitone)
  • Largo Pietro Gozzano
  • Piazza Tommaseo
  • Piazzale Giuseppe Rusca (Giardini di Quinto)
  • Via Galata (angolo San Vincenzo)
  • Piazza Enrico Tazzoli (presso piazza Baracca)
  • Piazza Cavour
  • Via Benedetto Brin (sotto la Metro)
  • Salita delle Battistine (in cima)
  • Piazzale Bligny
  • Via Piacenza (San Gottardo)
  • Piazza Riccardo Rissotto (Bolzaneto)

Riportiamo qui sotto anche la mappa interattiva utile ad individuarli.
Nel caso in cui fossero rintracciati altri spazi, chiediamo di segnalarcelo con un commento qui sotto.

Buone affissioni!

2 risposte a “Spazi per la libera espressione a disposizione delle associazioni genovesi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.